#Cuneo | lifestyle | natura | travel

#Langhe: Novello

16 agosto 2017

Nella mia sezione #Cuneo cerco sempre di farvi conoscere qualche paesello della provincia cuneese, approfittando delle nostre frequenti gite fuori-porta.

IMG_2660

Dopo una piccola deviazione a #Torino oggi vi mostro un po di Langhe e in particolar modo vi presento #Novello e la campagna intorno.

IMG_2655

Innanzitutto per chi si chiedesse che cosa sono le Langhe vi rispondo subito: è un tratto di territorio situato a cavallo delle provincie di Cuneo e Asti.

IMG_2656

Che cosa ha di speciale? A me piace definirla una piccola Toscana in mezzo al Piemonte.

IMG_2681

Tutta collina , vigneti e noccioleti.

IMG_2673

Ma la cosa che la rende speciale è che questi dolci pendii sono stati trasformati da anni e anni di fatica e sudore dal povero contadino che ha trasformato un territorio poverissimo in una zona ricca, ricchissima con i suoi pregiati vini e la sua nocciola tonda e gentile.

IMG_2678IMG_2677IMG_2675

Non per nulla sono stati inseriti come un bene del patrimonio Unesco da tutelare e tramandare e che così lì descrive:

Il sito costituisce una testimonianza unica di una tradizione culturale viva e un esempio eccezionale di rapporto tra l’uomo e la natura per più di due millenni. I filari dei vitigni storicamente coltivati nel territorio, le tipologie di coltura, il ricco sistema dei luoghi produttivi e degli insediamenti tradizionali evidenziano un paesaggio “vivente”, in cui ogni sua evoluzione avviene nel costante rispetto ed equilibrio di tradizione e innovazione. Il paesaggio vitivinicolo di Langhe-Roero e Monferrato è dunque il risultato eccezionale di una “tradizione del vino” che si è trasmessa ed evoluta dall’antichità fino ad oggi, costituendo il centro della vita socio-economica del territorio. La continua ricerca di miglioramento del ciclo produttivo ha portato, e ancora oggi porta, alla produzione di vini di eccellenza e qualità internazionale (quali il Barolo, il Barbaresco, l’Asti Spumante e il Barbera d’Asti), grazie ad un ricco patrimonio di saperi e tecniche, basati sulla profonda conoscenza dei vitigni qui coltivati da secoli (Nebbiolo, Moscato Bianco, Barbera) e della loro capacità di adattamento alle condizioni ambientali.

IMG_2659IMG_2672IMG_2679IMG_2680

In particolar modo mi soffermo su un piccolo paese , Novello , di mille abitanti circa che come tutti i paesini delle langhe ha il suo bel castello  e la sua bella terazza panoramica sulle colline.

IMG_2665IMG_2664IMG_2663IMG_2662IMG_2658

IMG_2667IMG_2668IMG_2670IMG_2671

 


Per maggiori info:

Langhe.net

per un ottimo pranzo:

L’osteria del Vignaiolo

Lascia qui il tuo commento!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: