Maisons du Monde: nuova collezione primavera-estate 2018

Con l’arrivo della stagione primaverile Maisons du Monde ci presenta la sua nuova collezione.

0001.jpg

Quella firmata  primavera/estate 2018 si presenta come una collezione colorata , spensierata, ricca di sfumature, per tutti i gusti.

Andiamola a conoscere meglio.


suzon1

180521_179416_179225_179671_168577_179653

…qui i fiori hanno,
come mai prima d’ora, un proprio linguaggio e sbocciano ovunque su tessuti
e oggetti. Spensierata, leggera e floreale, questa collezione è il simbolo del
ritorno della bella stagione…un’atmosfera assolutamente femminile
e bucolica. Per quanto riguarda i colori, in primo piano spicca il rosa antico,
associato al verde rame, all’ecrù e al bianco sporco, ma è il nero che, come
una raffinata linea di khôl, gli conferisce tutta la sua modernità

178545178880178646180526179975179633179005
179331179481179466127854_180977_177217_177216_180010_139168_177545_139168_157237

 


0005

…Lussuosi e sofisticati, gli oggetti di arredo sono a immagine e somiglianza delle
dune di sabbia bianca: essenziali, riposanti e a contrasto con il colore del cielo

…Ma al bando gli stereotipi! Mare non significa soltanto blu… La tavolozza dei colori
si allarga fino a comprendere un’infinità di rilassanti mezzetinte, come il bianco,
l’avorio, l’ecrù e il beige, sottolineati da fili d’oro e iridescenze. Decisamente
sobria, delicata e volutamente monocromatica, questa collezione conquista
grazie alla sua eleganza.

 

178618_178626_179257_165757_173231_172146_178578_178798_178805_181340_168506_178627_179093_178617178575178795178565178770179621179420178693178825178899_179434_178298_178395_178866_178270

 


0007

Questa collezione dal carattere ben temprato è l’opposto del
minimalismo. Per quanto riguarda la flora, foglie di palma, papiro, fiori di ibisco
e gli immancabili cactus si accompagnano alla più disparata frutta tropicale
e si impadroniscono di tessuti e oggetti per diffondere ovunque ossigeno e
freschezza. Per quanto riguarda, invece, la fauna, qua e là ci si imbatte in qualche
animale della giungla, ma soprattutto in numerosi uccelli, tra cui gli emblematici
tucani e gli sgargianti uccelli del paradiso… Il verde più lussureggiante si mescola
armoniosamente a un’intera gamma di blu e di rosa dalle tonalità pesca o
salmone.

179996_179541_180576_181352_181353_164421_172978_179431_180430_180429_180541_180591_181351_164512_179998_110098179866179307178520179716179518papeterie

 


0009

La “positive attitude” di
questa collezione equilibrata e sana rappresenta la prosecuzione in ambito décor
della crescente marea “healthy” dei nostri tempi.

Ovunque siamo circondati da
oggetti la cui grazia fa rima con benessere e comfort. Qui ritroviamo i materiali più
belli: maioliche spesse, stampate o associate a legni chiari o grezzi e a cotoni a
trama spessa… La tavolozza è curata: non possono mancare il verde, l’ecrù e il
bianco, accostati con grande modernità al nero intenso

156730_179928_179090_180152_178909_179573_165081_168153_179980179867178410181027179015181017181730179301_180764_179300_179301_180764_179300_155847_178622_179578_178789_138772_179414_156585_168147_168148_178609

 


0011

Le designer hanno preso il largo e sfidato le correnti per intrecciare i colori del
cielo e quelli dell’oceano: dall’azzurro al cobalto, ispirati ai mutevoli riflessi del
cielo, dai blu scuro slavati al turchese del mare in bonaccia, fino al verde delle
alghe, passando per il color sabbia delle dune e il candore immacolato dei muri di
calce o del calcare delle falesie.

Spazio, quindi, al cotone a trama spessa, al lino
lavato, al denim, al chambray, agli intrecci, alle corde, alla maiolica spessa e al
gres.

158546_178793_178794_170049_179707_178896_174525_111089_179364_179410_179363_179063_179719_178674_179411_.139467.jpg

179247178868179051179236179368

179645

 

179016.jpg


 

0013.jpg

La destinazione prescelta sono le misteriose hacienda nascoste tra
le strette stradine di pavé dello Yucatan. Le designer si sono lasciate conquistare
da questa regione dal forte temperamento, dai suoi villaggi autentici con le tegole
che luccicano al sole, i muretti a secco, i lavatoi, le fontane, le scale fiorite e le
terrazze ombreggiate. Il mix di generi è d’obbligo in questo nuovo eldorado: note
etniche, motivi stampati e colori della terra, come mattone, terracotta, ocra, argilla
e terra di Siena. Alla mente si presentano subito immagini di architetture originali
etno-chic e senza tempo, nonché di dolci atmosfere di sonnolenti villaggi dai
colori vivaci.

 

144395_173605_179566_179310_181275_173594_173058_180629_180066_179694_179934_140708180828179152179394179154179748180410179571_179945_180788_172825_179693_181069_180624

 

Lascia qui il tuo commento!