Il giardino svelato

Oggi vi racconto di un libro che ho acquistato in occasione dei Tre giorni per il giardino a Masino.

10

Il giardino svelato è stato proprio un bell’acquisto.

1

Innanzitutto graficamente parlando è uno di quei libri che ti riempie gli occhi : pieno zeppo di foto  e curato in ogni dettaglio.

2

Molto pratico perché ha la copertina flessibile e morbida e anche il formato è perfetto, non troppo grande ma nemmeno troppo piccino.

Poi i contenuti sono il Top!

E’ un libro di giardinaggio ma non di quelli noiosi e scolastici.

In pratica vengono descritti dagli stessi creatori, 12 giardini del nord Italia.

9

Descritti in modo semplice, partendo dall’inizio, quando il giardino ancora non c’era .

12

Ogni  giardino ha una planimetria accurata per facilitare la lettura,ci sono moltissime foto del prima e dopo. Vengono raccontati gli errori, le scoperte, le fatiche, le soddisfazioni …

7

 

Sono tutti giardini reali, molto semplici e con un tocco di rusticità.

Ci sono raccontati di giardini terrazzi, giardini-orto, giardini -roseto,giardini -piccoli, giardini -rocciosi, giardini enormi!

8

Ogni capitolo è arricchito da una pagina “ricetta” in cui il giardiniere di turno consiglia dei trucchi per creare aiuole o curare determinate piante.

6

La mia attenzione si è soffermata su questo libro perché molti dei giardini raccontati sono stati creati in terreni argillosi.Un po’ come il mio…

4

Fino ad oggi non avevo mai trovato un libro che raccontasse di un giardino  argilloso: in genere si spiega come migliorare il terreno e che piante piantarci .In questo libro invece ho trovato dei racconti veri e propri di come sono andati i vari esperimenti di piantumazione, delle scoperte inaspettate e del fatto che sia impossibile migliorare un terreno se questo è enorme come il mio. Si lavora a zone e si fa quello che si può.

5

Insomma una bella dose di ottimismo e una iniezione di ispirazioni niente male.

Per info e acquisti vi lascio al blog: Il giardino Svelato

 

 

Tre giorni per il giardino

Questo è il secondo anno  che partecipo a ” Tre giorni per il giardino”, evento organizzato dal Fai, a Masino (Caravino- Torino). Mi chiedo dove vivessi prima…. Per una appassionata come me di giardinaggio e tutto ciò che vi gira intorno questo è un appuntamento imperdibile. Arrivata alla 25′ edizione , questa non è solo una …

Giardino & Brocante

I giardini troppo ordinati e precisi a me non piacciono proprio. Sanno di finto. Io che ho la fortuna di avere un grande terreno da curare mi accorgo ogni giorno che è impossibile avere sempre tutto a posto. Soprattutto se non si ha la possibilità di affidarsi a un piccolo esercito di giardinieri che hanno in …

Primavera, benvenuta.

Marzo Nei boschi, da sera a mattina, si schiudono fresche sorprese: leggero sui prati cammina Marzo, incantevole mese. Ancora non c’è l’usignolo ricolmo di note e di trilli, ma lungo le prode e nel bosco già fremono e parlano i grilli. E, guarda, la siepe s’è desta coperta di fiori, odorosa; il pesco s’ammala di …

Angoli di casa

Tempo fa ,complice qualche ora di libertà, ho scattato un po’di foto ad alcune  “chicche” della mia casa di cui vado orgogliosa. Innanzitutto la credenza della cucina. Una vecchia credenza che i vicini dei miei suoceri volevano gettare. Prontamente è stata salvata e restaurata da mio marito e oggi ospita un po’ di cosine che …

Locanda Rosa Rosae

Lo so, sarò l’ultima arrivata , ma questo posto l’ho veramente scoperto da pochissimo. Questa locanda è una vera chicca. Nasce come mulino nelle campagne del trevigiano, andato poi in decadimento , finchè un giorno Silvio ed Elisabetta  lo scoprono quasi per caso. E inizia l’avventura.Il restauro viene fatto con una cura maniacale alla ricerca …