Un hotel storico sul mare della Danimarca

Da giorni la nostra vita è cambiata drasticamente: chiusi in casa, senza poterci muovere, incontrare gli altri, visitare posti nuovi. Mi sa che questo CoronaVirus diventerà oggetto di studio sulle pagine dei libri di storia : è questa una delle nostre poche certezze . Con la speranza di continuare a tenervi compagnia in questi giorni difficili Le Cose Semplici continua a proporvi contenuti nuovi per ispirarvi e farvi sognare da casa.

Silvia

Sul mare del nord della Danimarca, ad Alborg, nel 1925 viene costruito uno tra i primi hotel interamente in legno.

Svinkløv Badehotel diventa ben presto una meta amata e popolare tra gli abitanti di Copenaghen . Purtroppo nel 2016 un incendio lo distrugge completamente.

I proprietari non si abbattono e decidono di ricostruirlo completamente.

Nasce così un hotel immerso nelle dune di sabbia: l’esterno rimane fedele all’originale.

Gli interni si trasformano: affiancati ad oggetti di arredo in stile costiero blu e bianco appaiono pezzi di design come le sedie Vester, di Chris Halstrøm per Skagerak o le luci di Louis Poulsen .

Un hotel dalle atmosfere minimal, colori tenui e caldi che ben si armonizzano al contesto naturalistico intorno.

Un bell’esempio di ricostruzione e rinnovamento mantenendo la tradizione ma coniugando innovazione e design.

immagini tratte da Pinterest

Lascia qui il tuo commento!