Un matrimonio rustico sul Mare del Nord

Le caratteristiche principali di questo matrimonio sono certamente la vicinanza del Mare del Nord e il fienile che fa da cornice alla funzione.

Alina e Niko sono i protagonisti, gli sposi, che hanno deciso di ambientare il loro matrimonio in un ambiente rustico e natutale.

Nasce così l’idea di cercare una fattoria adatta per l’evento: durante la ricerca Alina scopre questo meraviglioso fienile , creato apposta come location per i matrimoni.

Lei,anche’essa fotografa di matrimoni, ne coglie subito la magia.

Diventa il luogo perfetto, dove ambientare la cerimonia , ispirata dalla natura con una palette di colori che varia dal color terra, al bianco e a qualche scintilla di oro.

Molti elementi vintage vengono inseriti nel contesto, insieme a materiali come juta e legno.

Protagonista dell’evento è anche la luce , naturale del giorno affiancata a quella calda delle candele.

L’abito della sposa, semplice e e bellissimo come lei, si affianca a una delicata ghirlanda floreale, un cardigan casual, stivali di pelle marrone e un sorriso sempre felice sulle labbra.

Vin brulè e sidro caldo viene offerto agli ospiti che seguono il matrimonio avvolti in calde coperte, seduti su balle di fieno.

I tavoli sono decorati con erica ,vasi smaltati e pigne. Ci sono anche vecchi libri di fiabe sul tavolo nuziale, che Alina ricevette da suo padre e che oggi non c’è più

Un matrimonio molto delicato e semplice.

Credits: hochzeitsguide

Lascia qui il tuo commento!