Natale a casa di Rachel Coppens

A Lille, in Francia, un vecchio fienile di mattoni rossi è stato accuratamente restaurato e trasformato in una accogliente casa per la stilista Rachel Coppens e suo figlio di Louka.

Ci sono voluti ben due anni di lavori per ridare nuova luce a questo fienile, con i soffitti alti, le pareti imbiancate di calce e travi a vista di legno .Tante le difficoltà affrontate: per esempio il pavimento in parquet di legno appena posato è stato sostituito da un pavimento in anidrite di cemento, rivestito con una resina epossidica bianca,a causa di una improvvisa innondazione.

Colore predominante su tutti, il bianco. Una ampia zona giorno è affiancata da tre camere da letto e due bagni.

Tutta la casa è stata arredata seguendo uno stile bohemien declinato in una versione tendenzialmente etnica / country. I suoi viaggi in Marocco, Asia e Sud America sono fonte di ispirazione ; anche il fatto di vivere in una città con forte tradizione di brocante la ispira.

E quando non trova il mobile giusto, lo crea da sola( vedi letto della cameretta di Louka).

Una casa così curata non poteva non avere un’atmosfera natalizia altrettanto studiata.

Le stelle di carta sono Ikea, l’albero è stato vestito con la palette di colori prescelta: bianco, crema e oro.

I cuscini e i candelabri sono per lo più di H&M Home, mentre le renne illuminate sono di Famiflora.

Rametti di vischio e pino rallegrano le varie mensole e la tavola in festa.

Candele, lanterne e stelle sparse nelle varie stanze donano una atmosfera intima e calda .


Photo : © Julien Fernandez / Amandine et Jules – Chez Rachel a Lille.

Lascia qui il tuo commento!